AL AIRE LIBRO – poesie migranti in libertà il 21/03

IMG_0127

TERZA GIORNATA INTERNAZIONALE “AL AIRE LIBRO”
TORINO, ITALIA
21 MARZO 2017 – GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

“CAMMINO POESIA – LETTURE MIGRANTI IN LIBERTÀ”

* PORTA CON TE UN LIBRO O UN TESTO CHE AMI PARTICOLARMENTE
* UNISCITI A NOI PER LEGGERLO AD ALTA VOCE CAMMINANDO INSIEME
RITROVO ORE 16.30: CORTILE DELLA SCUOLA “GABELLI”, VIA BOLOGNA 153
PARTENZA ORE 17.00: CAMMINO POESIA – LETTURE MIGRANTI IN LIBERTÀ
ARRIVO ORE 17.30: BIBLIOTECA “PRIMO LEVI”, VIA LEONCAVALLO 17
PERFORMANCE CONCLUSIVA: POESIE AEREE
A CURA DI: ASSOCIAZIONE CULTURALE ART 10100, POESIE AEREE, MEDICAMENTA LINGUA DI DONNA E ALTRE SCRITTURE
IN COLLABORAZIONE CON: CPIA 2 GABELLI E BIBLIOTECA CIVICA PRIMO LEVI

Questa iniziativa ha la finalità di ricordare l’importanza della lettura come momento condiviso, che unisce tutti gli esseri umani a ogni latitudine, e per questo è organizzata simultaneamente in diverse città del mondo. Il progetto, che costituisce l’universo teorico di riferimento di questa e di altre azioni, è nato a Bogotà, con il nome di “AL AIRE LIBRO”, ed è stato ideato dall’associazione Saraswati che collabora con la rete nazionale di biblioteche pubbliche colombiane. Ci si dà appuntamento in un luogo preciso, all’aperto, e tutte e tutti i partecipanti portano con sé un libro a loro caro, che leggono, in un tempo definito.

Il nostro appuntamento è fissato alle 16.30 nel cortile del CPIA Gabelli di via Bologna e coinvolge le e gli studenti stranieri immigrati che frequentano la scuola, i quali porteranno in lettura anche testi o libri nelle loro lingue d’origine. Alle 17 intraprenderemo una breve passeggiata, sempre leggendo, fino alla biblioteca Primo Levi, dove l’azione si concluderà con una performance a cura del collettivo Poesie Aeree. Tutte e tutti insieme creeremo aerei poetici che verranno lanciati in volo dalle finestre della biblioteca.

L’evento ha un taglio transnazionale, in un momento storico in cui si costruiscono muri invece che ponti, cioè fa riferimento a un mondo ideale in cui le e gli amanti della lettura sono parte della stessa realtà, senza nessuna divisione in Stati o Nazioni. Un cammino di lettori e lettrici che ha un significato simbolico molto forte, soprattutto perché include donne e uomini stranieri e immigrati, spesso nell’immaginario comune visti con molta diffidenza. L’azione poetica rimarca la necessità e il piacere della lettura, rendendo il gesto visibile, portandolo in strada, a voce alta, in un paese come l’Italia in cui tra gli adulti sono in aumento gli analfabeti funzionali e la popolazione legge mediamente pochissimo.

Prendi un libro e raggiungici, cammina con noi, leggendo in libertà!
https://www.facebook.com/alairelibrosaraswati

IMG_0098

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...