PER UNA FINE DELL’ANNO POETICA

1. Respirate senza fretta. Inspirare ispirati dall’anima mentre l’anno spira.

2. Segnate i sogni sopra un fazzoletto, una bandiera bianca e un brano onirico da agitare in stazione quando il capotreno fischierà.

3. L’incoscienza vi salverà dalla consapevolezza. E viceversa.

4. Siate sempre e solo “quasi pronti”. Ecco il segreto per vivere a lungo nel vostro perenne chieder perdono.

5. Seguiteci su Facebook senza barare. Inviateci poesie da condividere. Indicateci concorsi e versi umani, sguardi d’anima animale.

6. Siate equilibrati nella vostra pazzia.

Poesia di Valeria Bianchi Mian/Video di Ivo De Palma

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...